accedi

Presentazione

L’Istituto Buontalenti, dal 1988, offre percorsi di studio e formazione volti a creare figure professionali nei settori ristorativo, alberghiero e turistico, operando in stretta sinergia con le realtà economiche più significative del territorio fiorentino.

L’esperienza più che ventennale della scuola garantisce agli alunni l’acquisizione di competenze professionali specifiche legate al comparto turistico, attraverso un’attenta formazione pratico-teorica in aula e in laboratorio, e una solida cultura di base, che include lo studio di due lingue straniere (Inglese + francese/spagnolo/tedesco).

L’Istituto offre la possibilità di ottenere, oltre al Diploma di Stato, una qualifica regionale di terzo livello, al terzo anno di studi. Essa è riconosciuta a livello nazionale ed europeo, ed è utile ad accrescere le possibilità di accesso al mercato del lavoro.

Dopo un biennio comune, gli allievi possono scegliere uno tra i seguenti indirizzi professionalizzanti:

Enogastronomico

Sala/Vendita

Accoglienza Turistica

Al termine del terzo anno di frequenza, gli allievi ammessi a sostenere l’esame di qualifica nell’ambito del “Progetto di istruzione e formazione professionale (IeFP), conseguono, in base all’indirizzo scelto, una delle seguenti qualifiche:

Operatore della ristorazione Preparazione pasti

Operatore della ristorazione Servizi di Sala e Vendita

Addetto ai servizi di accoglienza turistica

Al termine del quinquennio, gli alunni conseguiranno il Diploma di Tecnico dei servizi per l’Enogastronomia e dell’Ospitalità Alberghiera nelle diverse articolazioni.

Ruolo decisivo del curricolo è “Alternanza Scuola-Lavoro” che si realizza in periodi di stage presso strutture accreditate del territorio, incontri con esperti del settore, attività didattiche strettamente collegate alla realtà lavorativa.

Il tasso di occupazione dei neodiplomati è costantemente in crescita, coerentemente con il trend positivo dei dati sul settore turistico degli ultimi anni, che confermano la Toscana al secondo posto tra le regioni italiane per presenze.

L’Istituto partecipa a gare e manifestazioni di carattere eno-gastronomico, ottenendo validi riconoscimenti a livello nazionale, ed è presente sul territorio anche in occasioni di manifestazioni di carattere artistico, culturale, sociale e filantropico.

Da anni, inoltre, il “Buontalenti” promuove la mobilità internazionale dei propri allievi e, in particolare, lo svolgimento di tirocini formativi nei paesi della Unione Europea. Dal 2002 l’Istituto ha ottenuto lo status di Agenzia Formativa riconosciuta e accreditata dalla Regione Toscana; in questo ruolo ha titolo per realizzare progetti di formazione finanziati dai Fondi Sociali Europei, corsi di formazione e corsi a catalogo.

L’I.P.S.S.E.O.A. Buontalenti pone al centro della propria funzione educativa la persona, rispondendo alle istanze di un’utenza che vede crescere anche il numero di alunni stranieri, di alunni svantaggiati e a rischio dispersione.

Particolare attenzione viene riservata agli alunni portatori di handicap o a rischio dispersione scolastica, riconoscendo ritmi e stili di apprendimento differenti ed offrendo agli studenti in difficoltà corsi di sostegno e di recupero, percorsi di studio semplificati o differenziati, laboratori didattici specifici, in stretta collaborazione con le famiglie e gli operatori socio-assistenziali.

Da qualche anno la scuola ha attivato un servizio di consulenza psicologica, rivolto agli studenti in forma gratuita e anonima, grazie alla presenza di figure professionali specializzate sul disagio giovanile.