accedi

La catena di solidarietà del Buontalenti

Continua la raccolta dei beni di prima necessità per la popolazione dell'Ucraina. Ragazzi, docenti e personale scolastico, si sono rimboccati le maniche per preparare i pacchi di aiuti insieme ai volantari della chiesa dei Santi Simone e Giuda.

Sono stati stoccati nell'auditorium della scuola oltre mille scatole di beni di prima necessità e caricati sul tir in partenza per Leopoli.

rainews.it/tgr/toscana

rainews.it/tgr/toscana/notiziari